domenica 25 Pantalica in bici e a piedi

domenica 25 ottobre in bici e a piedi a Pantalica

Autorizzazione ciclo-escursione n°90509 del 09/09/2020 Servizio 16, Ufficio Servizio Territorio Siracusa, U.O.3 – gestione risorse naturalistiche


Domenica 25 ottobre Etnaviva organizza una passeggiata in bicicletta o a piedi alla Riserva Naturale Orientata Pantalica, Valle dell’Anapo e Torrente Cava Grande, lungo il tracciato della vecchia ferrovia tra gli ingressi Fusco di Sortino e Ponte Diga di Ferla/Cassaro

Circa 26 km a/r in uno scenario unico tra boschi ripariali di Lecci e Platani Orientali, costeggiando l’Anapo e il magnifico scenario di Pantalica, lungo il tracciato di una storica, vecchia ferrovia e attraversando alcune gallerie ferroviarie; incontreremo la vecchia stazione ora adibita a museo e il centro-uffici/conferenze della Forestale al rifugio Case Specchi

GRUPPO CICLISTI

Per i ciclisti è d’obbligo attrezzare la propria bici (revisionata) con LUCI ANTERIORI e POSTERIORI (presenza di gallerie ferroviarie), caschetto e camera d’aria di emergenza

GRUPPO A PIEDI

Per gli appiedati è fortemente consigliata una lampada tascabile (presenza di gallerie ferroviarie) e obbligatorio indossare scarpe da trekking

Percorso facilissimo x tutti con fondo compatto e curato. Pranzo a sacco, acqua a sufficienza – vestiario e scarpe da trekking per gli appiedati (il sentiero non ha, comunque, nessuna controindicazione ed è adatto a famiglie e bambini) – per i ciclisti abbigliamento consono alla stagione e al meteo

1° fermata al Museo Forestale nella vecchia stazione ferroviaria, 2° fermata al rifugio forestale Case Specchi (il gruppo appiedato può anche fermarsi senza proseguire), arrivo all’ingresso della Riserva lato di Cassaro, rientro lungo il tracciato già percorso.


APPUNTAMENTO: (attenzione al nuovo orario solare in vigore da domenica 25)

Il gruppo si compatterá x la partenza al parcheggio sottostante il Rifornimento Carburanti Q8 di Gravina alle ore 8,15 con partenza ore 8,30

Chi ha posto in auto per trasportare altre biciclette oltre la propria lo faccia sapere, in modo tale da favorire chi non ha portabici e per utilizzare meno auto possibili

Chi vuole potrà raggiungere l’ingresso della Riserva (lato Sortino) alle ore 10,00

Link per google mapsGOOGLE MAPS


Importante leggere l’autorizzazione (clicca: aut. forestale) della Forestale di Sortino con le condizioni, prescrizioni e divieti da osservare scrupolosamente oltre all’osservanza delle norme anti Covid-19 vigenti.

Si rammenta, infatti, che siamo in presenza di una Riserva Naturale Orientata particolarmente critica dal punto di vista della conservazione dell’ecosistema ambientale (tutela del platano orientale e dell’ecosistema presente lungo il corso d’acqua e per la trota macrostigma). Non è possibile recare con se il proprio cane. Tenere sempre a portata di mano la mascherina facciale e un documento di riconoscimento.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PER I CICLISTI (autorizzazione per max 30 ciclisti)   –  GRADITA ADESIONE PER GLI APPIEDATI

Eventuali simpatizzanti e amici (NON SOCI) dovranno firmare una LIBERATORIA (clicca: LIBERATORIA) e consegnarla agli organizzatori all’ingresso della Riserva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per lasciare un commento puoi registrarti al sito oppure compilare i campi di seguito.

Se sei già registrato, fai login: Login

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.