Domenica 24 nov. San Michele di Ganzaria

Domenica 24 novembre a San Michele di Ganzaria

Visiteremo in trekking il Comprensorio di Monte Ganzaria e San Michele di Ganzaria. Si tratta di un comprensorio che si caratterizza per le ricchezze paesaggistiche, naturalistiche ed etnobotaniche, la presenza di oltre 45 specie di orchidee spontanee e per gli ambienti rurali presenti all’interno dell’area stessa. La Montagna Ganzaria costituisce un sito di straordinario interesse anche per la presenza di siti archeologici che hanno permesso di delineare le realtà culturali dall’età preistorica all’età rinascimentale. Saremo guidati dall’Archeoclub. Il percorso in trekking di circa 10 Km, molto agevole, partirà dalla Area attrezzata “le Catusate”, quindi raggiungeremo zona Castellana, punti panoramici dai quali si potrà ammirare l’Etna e gran parte della Sicilia orientale, poi Case Costa della Forestale e ritorno all’area attrezzata.

Nell’area attrezzata (o in altro ambiente, secondo il meteo), alle 13.30 circa è prevista la sosta ristoro a cura dell’Archeoclub con panino e salsiccia grigliata, acqua, vino e dolce al costo di €5,00/7,00 (cercheremo di avere anche le impanate con verdura), compresa guida naturalistica. In alternativa pranzo a sacco in autonomia (contributo guida di € 2,00/3,00).

Dopo pranzo visita alla Chiesa Madre e Chiesa del Rosario di San Michele di Ganzaria, saluti dell’Amministrazione comunale e rientro. Si consigliano scarpe da trekking e bastoncini.

Appuntamento alle ore 8.00 al parcheggio del supermercato LIDL (tangenziale di Catania, dopo Misterbianco – uscita Catania S. Giorgio/Caltagirone/Enna) e ripartenza ore 8.10 (cu c’è c’è).

Occorre esprimere adesione e numero partecipanti ENTRO GIOVEDI 21 ore 20,00

Il programma potrà subire modifiche o cancellazioni in caso di meteo avverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per lasciare un commento puoi registrarti al sito oppure compilare i campi di seguito.

Se sei già registrato, fai login: Login

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.