I sentieri del Parco dell’Etna

Dal sito web di <Parks.it>

Itinerari

Nel Parco un sentiero per tutti: Il Sentiero del Germoplasma

Un suggestivo percorso fruibile anche dai disabili. La fruibilità degli spazi verdi anche per chi ha problemi fisici si pone come possibilità di svago e di recupero del contatto dell’uomo con la natura e della naturale potenzialità all’uso dei sensi. E’ importante e prioritario far si che dove vi siano impedimenti derivanti da malformazioni o da menomazioni che abbiano limitato le facoltà motorie dell’individuo, si mettano in atto tutti gli interventi e si realizzino le necessarie strutture che consentano di aprire il campo della fruibilità a “tutti”. In questa direzione si è mosso il Parco scegliendo di realizzare un sentiero percorribile da tutti: sia perché il valore del tempo libero è divenuto parte integrante del vivere umano, sia perché la possibilità di fruire la natura, goderne le bellezze e le peculiarità da parte di tutti darà sicuramente la sensazione di vivere appieno in parità con gli altri e ristabilire il contatto atavico con la natura……………….. dal sito web di <Parks.it>

Sempre dalla medesima pagina internet potrete avere informazioni sui seguenti sentieri:

  • Piano dell’Acqua – Monte Calanna
  • Cisternazza Monte Spagnolo
  • Monte Gallo – Galvarina
  • Monte Nero degli Zappini
  • Monti Sartorius
  • Piano dei Grilli
  • Pietracannone-Cubania
  • Sentiero Citelli – Serracozzo

I SENTIERI DEL PARCO DELL’ETNA