Taormina sconosciuta, passeggiata turistico-culturale

Sicilia_Taormina4_tango7174

Domenica 17 marzo 2013 Taormina sconosciuta, passeggiata turistico-culturale

Dal sito web ufficiale del Comune di Taormina: < Guy de Maupassant in La Vie errante, 1885, scrisse: Se qualcuno dovesse passare un solo giorno in Sicilia e chiedesse: “Cosa bisogna vedere?” risponderei senza esitazione: “Taormina”…….. Taormina è nata come città turistica, perché Siculi, Greci, Romani, Bizantini, Saraceni la scelsero per soggiornarvi a lungo e non solo per motivi politici. I Normanni, in particolare, la consacrarono come sede turistica residenziale e divenne, sin da allora, centro di congressi e di convegni, di visite e di soggiorni….>

Responsabile gita: Nello Triolo

Appuntamento ore 9,00 nella piazza accanto al parcheggio Porta Catania a Taormina

Si passeggerà durante la prima parte della giornata per conoscere la Taormina greco-romana arrivando, con circa cento metri di dislivello, alla Madonna della Rocca (indossare scarpe comode)

Pranzo: per non essere vincolati da orari e prenotazioni si sceglierà, alla fine dell’escursione, un locale adatto al gruppo ( … e al tipo di fame), ovvero si consumerà il “pranzo a sacco” per chi avesse già deciso in tal senso.

N.B.: sarete informati successivamente sulle nuove date per la gita alle <Chiese rupestri fra Palazzolo e Noto> e per l’escursione alle <Gole della Santissima, sui Peloritani>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per lasciare un commento puoi registrarti al sito oppure compilare i campi di seguito.

Se sei già registrato, fai login: Login