Sabato 16 e domenica 17: STAI CON NOI!

Sabato 16 novembre

Sala Consiliare al Municipio di Trecastagni ore 18,00

Serata Evento su

L’ETNA APPARTIENE AL MONDO

in collaborazione con l’Amministrazione Comunale  –  L’orgoglio degli etnei – Un’opportunità per il turismo

Attraverso testimonianze ed approfondimenti tenteremo di scoprire insieme cosa vuol dire l’Etna sito Unesco e quale ricchezza può costituire per la diffusione della “nostra” idea di turismo, ovvero del turismo legato alla natura.

Anima il confronto Giuseppe Riggio.

Un incontro per acquisire una consapevolezza ( Abitiamo in un territorio considerato PATRIMONIO DELL’UMANITA’) e per parlare a chi lavora nel territorio (sveglia ragazzi può significare anche un po’ di lavoro in più per tutti!). Per parlare di queste cose partiremo da lontano, pensate un po’ dal CAMINO DI SANTIAGO e dagli SCOUT ALTO-ATESINI che hanno camminato nel nostro territorio insieme ai ragazzi di TRECASTAGNI. Cosa hanno visto? Agata Puglisi del Parco dell’Etna ci aiuterà a capire cosa succederà nei prossimi mesi, gli operatori turistici locali diranno la loro. CHE VE NE PARE?

 

Domenica 17 novembre

NEBRODI – S. Maria del Bosco

Appuntamento alle 9,15 all’ingresso di Randazzo venendo da Maletto, lungo la strada statale 120, all’altezza del belvedere di contrada Donna Bianca

Ci sposteremo sino all’ingresso del demanio forestale, non prima di aver parcheggiato un paio di auto a Santa Domenica Vittoria.

Dal cancello ci sono circa 3 chilometri in salita per raggiungere la bella masseria di Santa Maria del Bosco con annesso rifugio aperto, che si trova nell’alta valle dell’Alcantara. Da li proseguiremo ancora a mezza costa per poi risalire sino al crinale sovrastante. Dopo un breve tratto di cresta scenderemo all’abitato di Santa Domenica Vittoria dove gli autisti andranno a riprendere i mezzi. In tutto una dozzina di chilometri su pista sterrata.Facile escursione che sarà accompagnata dai magnifici colori autunnali.

Ritorno previsto nel primo pomeriggio.

Vi aspettiamo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per lasciare un commento puoi registrarti al sito oppure compilare i campi di seguito.

Se sei già registrato, fai login: Login