Etna Patrimonio Unesco

ETNA/Unesco: a Catania una mostra del fotoreporter Parrinello celebra il vulcano da oggi “Patrimonio dell’Umanità”. Foto, cortometraggi e l’abito scultura in pietra lavica della stilista Marella Ferrera

locandina

COMUNICATO STAMPA (MELAMEDIA servizi per l’informazione)

ETNA/Unesco

a Catania la mostra del fotoreporter Parrinello celebra il vulcano Patrimonio dell’Umanità

 Esposizione multimediale con cortometraggi e un’installazione della stilista Marella Ferrera

Concorso fotografico per professionisti e amatori

Catania, 21 giugno 2013 – E’ dedicata all’Etna, il vulcano attivo più grande d’Europa (3.350 mt slm) – che oggi a Phom Penh, Cambogia (16-27 giugno) è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità – la mostra fotografica del fotoreporter Antonio Parrinello organizzata a Catania (Palazzo della Cultura, via Vittorio Emanuele 121) dal 4 luglio al 4 agosto 2013.

“Etna Patrimonio Unesco” è il titolo dell’esposizione multimediale: in mostra sono 40 gigantografie di scatti realizzati da Parrinello nel corso della sua ventennale esperienza mentre una sala video ospiterà la proiezione di una serie di corti e mediometraggi che hanno per protagonista l’Etna, i suoi crateri, i suoi boschi. Un’installazione della stilista e “sperimentatrice della moda” Marella Ferrera che, attingendo al suo Archivio Storico, renderà omaggio alla “Montagna” con un abito-scultura tessuto con scaglie di pietra lavica ceramizzata che sottolinea il legame ancestrale fra il vulcano e la sua gente. Sarà un viaggio per immagini fra i paesaggi lunari, il verde dei boschi centenari, le nevi in quota e le evoluzioni pirotecniche del vulcano siciliano. Un percorso che avvicina lo spettatore alla natura primordiale del pianeta e ai suoi quattro elementi: fuoco e roccia liquida, terra, ghiaccio, vento. Accanto, testimoni della straordinaria e spettacolare – anche nella sua violenza – natura del vulcano, gli uomini che convivono con questa prepotente e suggestiva realtà: vulcanologi, geologi, guide del soccorso alpino, volontari della protezione civile.

Alla mostra è dedicato un catalogo e un concorso fotografico sul tema Etna (sezioni colore, bianco/nero, video, scadenza 22 ottobre 2013). Info e regolamento su www.etnaunesco.eu

Inaugurazione: 4 luglio, ore 19  –  Orari: da lunedì a sabato 9-13, 15.30-19.30; domenica 9-13. L’ingresso è gratuito

Organizzazione: Identitas – Servizi Culturali e Fund Raising www.indentitasicilia.com

Ufficio Stampa: Melamedia, Carmela Grasso 349.26.84.564 melagrasso@tiscali.it

LINK su Etna Patrimonio Unesco

  • http://www.unesco.beniculturali.it/index.php?it/29/eventi/78/37-sessione-del-comitato-del-patrimonio-mondiale-unesco
  • http://www.governo.it/Notizie/Ministeri/dettaglio.asp?d=70991
  • http://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/natura/2013/05/03/Etna-sara-proclamato-patrimonio-Unesco_8649044.html

PARRINELLO, Etna 5, LGT

(Foto ParrPARRINELLO, Etna 1, LGTinello)

 

 

 

 

 

L’Associazione Piuma Bianca sarà presente col corto “Io sono qui” di Mangiameli-Lazzaro Danzuso-Musarra-Palmeri

Un commento a “Etna Patrimonio Unesco

  1. Sull’Etna patrimonio dell’Unesco, ecco i link di due articoli pubblicati su Argo

    1. Dopo il tardo barocco del centro storico di Catania, la nostra provincia, probabilmente entro la prossima estate, sta per fregiarsi del riconoscimento di un altro ‘Patrimonio Mondiale’ dell’Unesco, questa volta riguardante l’intero complesso dell’Etna.

    Un riconoscimento che non fa altro che prendere atto della oggettiva unicità del nostro vulcano, per tutte le sue …
    http://www.argocatania.org/2013/04/20/letna-patrimonio-dellunesco-e-poi/

    2. Non sarà tutta l’area dell’attuale Parco a rientrare in questo riconoscimento ma solo la zona A, cioè l’area sommitale del vulcano, circa 20mila ettari sui 59mila complessivi. Ma già il primo problema da risolvere sarà l’accesso a questa zona, dato che a tutt’oggi esiste un divieto per motivi di sicurezza.

    E adesso cambierà qualcosa nella gestione di questo immenso ed eccezionale patrimonio? Riuscirà l’Ente Parco…
    http://www.argocatania.org/2013/05/14/catania-provincia-piu-unesco-del-mondo-suo-malgrado/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per lasciare un commento puoi registrarti al sito oppure compilare i campi di seguito.

Se sei già registrato, fai login: Login